Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-10-2018

Feci anomale e gonfiore

Buongiorno sono una ragazza di 25 anni e da un anno circa ho problemi gastrointestinali inizialmente avevo problemi alla bocca dello stomaco nel senso che avevo forte acidità e dolore finiti i pasti, poi dopo un periodo di dieta leggera, fermenti lattici e debriodat per 1 mese la situazione è migliorata, ma dopo un paio di mesi sono iniziati i dolori addominali, soprattutto nella parte bassa dell'addome o concentrati sul fianco sinistro, stipsi e diarrea alternati, ma soprattutto gonfiore indipendentemente da cosa mangio mi gonfio.Seguo una dieta abbastanza equilibrata, mangio molta verdura, proteine e pochi carboidrati.

Ho fatto la gastroscopia, ma risulta tutto nella norma, sto aspettando i referti dell'esame istologico, ho fatto esami del sangue, esami per celiachia e helicobacter, che sono risultati negativi. Sinceramente non so piu cosa pensare, a parte i problemi allo stomaco e il gonfiore costante mi sento bene, mi sento abbastanza stanca anche senza fare sforzi, ma non ho altri dolori. Ieri ho avuto un episodio che mi ha parecchio allarmata dopo 4 giorni di stitichezza, ho avuto un evacuazione normale se non fosse che erano presenti un paio di palline di muco, ho sempre notato in questi mesi filamenti di muco nelle feci, ma mai così consistenti. Dovrei avere in settimana gli esami istologici della gastroscopia, ma vorrei un parere su cosa potrei fare dopo per trovare l'origine del problema. Grazie.

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

Attenda il referto della gastroscopia e potrebbe fare un esame chimico fisico delle feci.

TAG: Addome | Biochimica clinica | Colonproctologia | Disturbi gastrointestinali | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Infiammazioni | Nutrizione | Stomaco
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!