Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ferita alla gamba, gonfiore addominale

Ho una ferita alla gamba da circa un mese, dopo una settimana ho iniziato a sentirmi gonfio, ho fatto doppler vascolare e arterioso, sono pieno di liquido.... ho fatto le analisi complete ed è tutto ok,il dottore mi ha somministrato furosemide a fiale, ma da quando ho cominciato a farle, la sera ho la febbre a 37.5/38

Risposta del medico
Specialista in Medicina generale e Chirurgia vascolare

Gentile Signora,

dalla sua descrizione non appare ben chiaro se ci sia una correlazione fra la circolazione e la sua ferita.

In ogni caso, alcune patologie arteriose, soprattutto in persone con fattori di rischio come l'ipertensione arteriosa, il diabete mellito, l'ipercolesterolemia, possono portare ad un ritardo nella cicatrizzazione delle ferite. Allo stesso modo, piccole ferite, sempre in soggetti con fattori di rischio possono portare allo sviluppo di infezioni dei tessuti sottocutanei.

Oltre all'EcocolorDoppler arterioso delle gambe, le consiglierei di eseguire un Ecocolordoppler venoso degli arti inferiori ed un ecocardiogramma, al fine di escludere una compromissione del cuore.

Distinti saluti,
Alessia Di Girolamo

Risposto il: 08 Luglio 2022
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali