Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-06-2018

fFbbricola persistente e sospetta mononucleosi pregressa

Buongiorno sono una ragazza di 19 anni. Verso il 15 Maggio mi sono accorta di sentirmi parecchio spossata rispetto al solito così mi misuro la febbre e ho visto di avere una febbricola sui 37,3 che nei primi giorni arrivava anche a 37,5. Ho riposato tanto perché sentivo tanto sonno e il medico inizialmente mi aveva prescritto tachipirina 1000 da prendere due volte al giorno, dopo che la prendevo stavo un pò meglio ma poi la febbricola tornava, così sono tornata e dubitando che avessi problemi di tiroide mi ha prescritto delle analisi da fare e sono risultate tutte assolutamente nella norma (FT3, FT4, TSH, ANTI TIREOPEROSSIDASI, ANTI TIREOGLOBULINA) e mi ha fatto fare un emocromo (data 24/05/18) dove tutti i valori sono risultati perfetti eccetto Hgb a 11,8 su un range tra 12.0 e 16.0 e HCT 34,6 su un range tra 37.0 e 47.0, la VES è a 13 (range 0-25) e la proteina C reattiva è a 0,35 (range 0.00 – 5.00), sospettando che avessi la mononucleosi mi ha fatto fare anche il monotest (ab eterofili) risultato negativo e ha voluto controllare i valori associati al fegato:

AST 19 su un range tra 5 e 34 ALT 23 su un range tra 5 e 55 GAMMA GT 18 su un range tra 12 e 64 Poi ho fatto anche questi esami ELETTROFORESI SIEROPROTEINE perfette PROTEINE TOTALI, C3 e C4 tutto apposto AUTOIMMUNITA\' ANA (CELLS HEP2 / IFI) Ab ANTI - ANTIGENI INTRACELLULARI ASSENTI ANTICORPI ANTI - ANTIGENI NUCLEO CITOPLASMATICI SPECIFICI NEGATIVO p-ANCA (MPO-Ag) ASSENTI c-ANCA (PR3-Ag) ASSENTI

Ho avuto la scarlattina all’età di 5 anni e un intervento di tonsillectomia nel 2011 Solitamente ho la pressione un po’ bassa (110-65), vado regolarmente di corpo Soffro da circa 2 anni e mezzo di cistiti recidive e aggressive Da quando ho la febbricola una volta ho avuto una sensazione simile a quella di quando ho la cistite ma poi è passata il giorno dopo Ho fatto le analisi delle urine con urino coltura NEGATIVO ed esame urine perfetto (hanno trovato solo alcune cellule epiteliali delle basse vie) Il mio medico vista la febbricola che non passa mi ha prescritto un antibiotico (macladin-claritromicina 500mg) per 6 giorni che mi aveva provocato una forte tachicardia. Ho fatto una visita internistica dove mi avevano prescritto come esami il TORCH, EBV e valori del glucosio, tutto nella norma eccetto Citomegalovirus con igG a 103 U/ml e Igm negative e EPSTEIN BARR con VCA igm assenti e VCA igG e EBNA igG presenti, ora il senso di stanchezza è diminuito ma sento che non sono in forma come prima e la febbricola c'è ancora fino ad un massimo di 37,1 ma solitamente 36,8. Ho fatto anche un elettrocardiogramma e visita cardiologica come prescritto dall'internista e tutto è risultato nella norma.

Vi scrivo perché sono un pò preoccupata. Vi ringrazio tanto anticipatamente e se potete darmi consigli in più su esami da eseguire, la febbricola che ho ancora ogni tanto può essere dovuta all'infezione pregressa di Epstein Barr? Cordiali saluti

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signora siamo nel 2018 e il suo Medico di Medicina Generale sa come si fa con la sierologia la diagnosi di infezione del virus della mononucleosi. Ne parli con lui se la sua ipotesi ha un fondamento clinico le prescriverà l’esame. Cordiali saluti

TAG: Biochimica clinica | Esami | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Medicina generale | Medicina interna | Microbiologia e virologia | Patologia clinica | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!