Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
19-11-2013

Sospetta mononucleosi

due mesi fa ho avuto una violenta eruzione cutanea tanto da essere ricoverato. In concomitanza febbre alta, faringite, cefalea e diagnosi incerta di mononucleosi. Esantema rientrato con massicce dosi di deltacortene. Prove allergologiche effettuate in seguito non evidenziano reazioni da farmaci(antibiotici prescritti per febbre). Ora la mia domanda è: questo esantema esteso può essere stato causato da sospetta mononucleosi, da trattamento antibiotici durante attacco virale o altro ancora?
Risposta di:
Dr. Antonella Guidoboni
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Risposta

 

Gentile signore, spesso durante i primi sintomi di mononucleosi l'assunzione di antibiotici (in particolare penicilline) determina la comparsa di rush cutaneo. Pur non conoscendo a fondo la sua storia e l'esatto andamento della situazione, direi che potrebbe corrispondere al suo caso. Cordialità

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!