Dott. buongiorno sono Giuseppe Santangelo di anni 41 alto 174cm e 64kg di peso, il 18/3/2020 ho iniziato ad avvertire i primi sintomi simil-influenzali, con febbre con punte di 40, brividi e dolori muscolari.Il 21/3 visto che la febbre non accennava a diminuire, chiamo il medico di famiglia che mi prescrive rocefin fiale e bentelan da 4mg.Nei... Leggi di più giorni seguenti la febbre si manteneva sui 38.5 ma senza passare, quindi ha deciso di farmi fare delle analisi del sangue fatte in data 27/03/2020 e questi sono i risultati: Cito IgG 17.0 < a 6 negativo; > a 6 positivo Cito IgM negativo VES 4 0-10 WBC 9.1 4.30-10.30 RBC 5.70 4.38-5.77 HGB 15.9 13.6-17.2 HCT 45.8 39.5-50.3 MCV 80.4 80.7-95.5 MCH 27.9 27.2-33.5 MCHC 34.7 32.7-35.6 RDW 13.9 11.8-14.3 PLT(piastrine) 297 156-373 MPV 7.4 6.9-10.8 NE% 77.4 41.0-73.0 NE# 7.0 2.1-6.1 LY% 12.5 19.4-44.9 LY# 1.1 1.3-3.5 MO% 8.8 5.1-10.9 EO% 0.8 0.9-6.0 EO# 0.1 0.0-0.5 BA% 0.5 0.3-1.5 BA# 0.0 0.0-0.2 TRANSAMINASI GOT 22 7-46 TRANSAMINASI GPT 37 7-49 BILIRUBINA TOT. 0.51 0-1.2 BILIRUBINA DIR. 0.13 0-0.25 BILIRUBINA IND. 0.38 0-0.95 URINOCOLTURA: NEGATIVA Proteina C reattiva 0.02 0.01-0.50 S.Wright negativo TIFO O negativo TIFO H negativo PARATIFO A negativo PARATIFO B negativo ESAME COLTURALE SU TAMPONE ORO-FARINGEO:NEGATIVO Assenti streptococchi beta emolitici di gruppo A normale flora batterica del cavo orale e vie aeree superiori Anti-EBV Ag capsidico IgG 207 <20 negativo;>20 positivo Anti-EBV Ag capsidico IgM <10.0 <20 negativo;>20-40 gray-zone;>40 positivo Anti Nuclear EBV 466 <5 negativo;>5-20 gray-zone;>20 positivo Anti Early EBV <5.0 <10 negativo;>10-40 gray-zone;>40 positivo La diagnosi del medico è stata mononucleosi. Il 10/03/2020 mi sono svegliato con una paralisi di Bell al 60% circa che sto ancora combattendo, attualmente i sintomi rimasti sono astenia, lieve vertigine e dolori muscolari notturni che non mi fanno dormire. Sinceramente ho fatto un po' di ricerche, cercando di capire come si interpretano i valori delle immunoglobuline, e considerando le IgM negative la presenza del valore Anti Nuclear EBV che dobrebbe comparire in un secondo tempo dalla fine della fase acuta e altri parametri come la VES la PCR negative, mi fanno pensare che la mononucleosi sia storia vecchia………………………….e che quindi il tutto non è da attribuire alla mononucleosi Dott. Le scrivo per capire soprattutto se la mia interpretazione delle analisi è corretta, per favore mi illumini. Ringraziando anticipatamente e sicuro di una sua risposta esaustiva porgo deferenti ossequi.