Salve mi chiamo Stefano, circa sette mesi fa' sono stato operato per una disinserzione del tendine distale del bicipite brachiale tramite accesso HENRY, fino a qui tutto ok, ho fatto terapia una decina di visite lamentandomi sempre di un piccolo fastidio ad una vena che dista una decina di cm. dal polso i medici mi hanno sempre detto che sicuramente operando deve essere stato reciso qualche nervetto???!.Due giorni fa' ho notato che le due vene dell'avanbraccio cubitale proprio dove c'e la cicatrice sono ingrossate quella che passa sul bicipite e arriva nell'avanbraccio ha circa 2 cm di diametro, e premendola sento lo stesso fastidio della vena del polso. Potrebbe essere un principio di ectasia oppure sto diventando ipocondriaco e mi preoccupo troppo, e' il caso di andare al pronto soccorso oppure aspettare a lunedi e andare dal mio medico di famiglia rispondetemi prego..... GRAZIE