19-03-2007

formazione solida di forma ovoidale

Il referto della TAC eseguita la scorsa settimana da mia madre 68 anni fumatrice (10sigarette/giorno) recita



“L’indagine eseguita senza mezzo di contrasto ha evidenziato in corrispondenza del segmento posteriore del lobo superiore destro la presenza di formazione solida di forma ovoidale delle dimensioni di 5cm x 3,5cm, a contorni finemente spiculari, raccordati da strie iperdense alla parete toracica e all’ilo. Pervie le vie aeree principali. Non versamenti pleurici. Si consiglia biopsia TC guidata ed eventuale integrazione con mezzo di contrasto”.


Il medico propone di fare la biopsia TAC assistita ed eventuali cose a seguire al presidio ospedaliero di Terni. Chiedo un parere sul referto ed un consiglio sulla struttura con la specializzazione adatta alla patologia.
Grazie mille anticipatamente
Risposta
La descrizione riportata induce ad effettuare, certamente, un approfondimento come da Lei riferito. Non conosco con dettaglio la situazione degli ospedali nella Sua zona e, pertanto, non saprei indicare dove potersi rivolgere. L'indagine, d'altronde, però, è ampiamente nota e diffusa e non credo che sia necessario un centro estremamente specializzato. Per la terapia, invece, credo opportuno, anche in considerazione dell'età della signora, rivolgersi ad un centro dove esista una chirurgia toracica, laddove si trattasse di una patologia aggredibile chirurgicamente.
TAG: Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!