30-06-2016

Formicolio diffuso e puntini rossi sulla pelle

Gentili medici, sono un ragazzo di 28 anni ed ho sempre goduto di buona salute ma da circa 5 giorni oltre ad un formicolio diffuso che talvolta si trasforma in "punture di spillo". Ho notato piccolissimi puntini rossi, qualche leggero arrossamento ed una chiazza rossa (piuttosto grande) sulla coscia che però è quasi scomparsa.
Talvolta poi sulla pelle trovo minuscoli granelli neri ed altri bianchi... Ho provato a fare una ricerca online ma mi è solo venuta più ansia... l'unica cosa che mi sento di dire è che sono certo di non avere una malattia venerea...
Non potendo andare dal medico per circa un mese (sono fuori città) volevo sapere quali potevano essere le possibili cause e cosa posso fare nel frattempo... Grazie in anticipo per la risposta, Mario.
Risposta di:
Dr. Antonio Del Sorbo
Specialista in Dermatologia e venereologia
Risposta

Buonasera. La presenza di formicolio e sensazione di punture di spilli sulla pelle è un fenomeno abbastanza comune in dermatologia e lo riscontriamo in diverse situazioni apparentemente simili tra loro (es. orticaria, puncta pruritica, etc).

Un modo per poter giungere a una vera e propria diagnosi è quella di rivolgersi al proprio medico, in modo da poter osservare la pelle con i comuni strumenti dermatologici. A distanza è impossibile giungere a un parere attendibile sulla base di una semplice descrizione. In base al tipo di diagnosi, il Suo dermatologo potrà suggerirLe i rimedi più adatti, sulla base di quanto emergerà dalla visita e da eventuali esami da lui richiesti. Cordiali saluti.

TAG: Dermatologia e venereologia | Malattie neurologiche | Neurologia | Pelle