Salve ho 40 anni da un po' di tempo soffro di bruciore post minzione accompagnato da un fastidio al tratto che va dall'ano ai testicoli, se bevo circa 2 litri al giorno di acqua urino più di 6 volte. A volte dopo un rapporto sessuale sento bruciore, a volte vado ad urinare e dopo un po' sento lo stimolo unicamente ma andando ne faccio poca e seguita da forte bruciore.Sto a precisare che un mese fa ho avuto una colica renale per un calcolo al rene; non so più che fare nonostante ho preso vari antibiotici come monuril e Ciproxin, niente, i fastidi non cessano. Datemi un parere, gentilmente. Grazie