Buonasera Dottori,ho bisogno del vostro aiuto. 15 giorni fa ho avuto una bruttissima contrattura ai muscoli della cervicale, così mi sono fatta convincere da un amico a fare un iniezione intramuscolare con voltaren e muscoril nella stessa fiala. La puntura è stata fatta in ogni caso da un parente che fa l'infermiere. Immediatamente dopo l'iniezione ho sentito un dolore lancinante tanto da non poter appoggiare la gamba per camminare. A distanza di due settimane ho ancora un fortissimo dolore al gluteo che si irradia a tutta la gamba fino alla parte posteriore del ginocchio. Ho come la sensazione che il muscolo abbia avuto uno strappo e fa molto male. Premetto che sono andata dal mio medico di base e mi ha detto che non ha mai sentito una cosa del genere, quindi ha trascurato la cosa. Io continuo a sentire molto dolore. Cosa può essere successo? È stato il farmaco? L'iniezione fatta male? Ho molta paura che sia successo qualcosa o peggio un infezione in corso. Ad occhio nudo sulla pelle non si vede nulla. Per favore datemi un consiglio. Non sopporto più di stare così male. Grazie infinite.