Salve. Sono circa 3 mesi che, più o meno una settimana prima dell'arrivo del ciclo, soffro di leggero bruciore e più che altro prurito zona intima, a tratti dolore in zona superficiale e ho notato arrossamento interno. Non ho perdite né maleodori. Nei giorni precedenti, in cui non ho assolutamente sintomi, la mia attività sessuale è normale e non mi causa alcun problema. Soltanto in questi giorni prima del ciclo ho questi fastidi. Faccio regolarmente uso di fermenti lattici e sono consumatrice assidua di Kefir, poiché lo preferisco al latte. Cosa potrebbe essere? Nel caso si trattasse di candida ho una gran paura, perché sto cercando di avere la mia seconda gravidanza (nella mia prima gravidanza mai avuto alcun problema), e quindi temo molto che ciò mi possa precludere una futura serena gravidanza.. Anche perché purtroppo, da ciò che leggo su internet, vedo che non è facile guarire da infezioni da candida. Sono molto spaventata...non ho neanche il coraggio di chiamare il mio ginecologo. A chiunque vorrà rispondermi, un immenso grazie.