Salve, mi chiamo Laura ed ho 66 anni, poco più di un anno fa ho scoperto di avere gastrite atrofica autoimmune terzo stadio con anemia perniciosa. La settimana scorsa le analisi del sangue hanno rivelato che ho immunoglobine igea totali 4 U mL e C1 esterasi inibitore 40 mg L. Cosa posso fare? devo preoccuparmi o ci sono delle cure? In attesa cordiali saluti