Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-11-2018

Genitali piccoli

Il mio problema è che i miei genitali sono decisamente più piccoli rispetto a quelli dei miei coetanei, il mio pene in stato di flaccidità arriva ai 4cm e in caso di erezione sfiora gli 11cm. Sono sicuro di essere affetto da fimosi,in quanto durante l'erezione il glande è ricoperto dalla pelle,e provo molto fastidio a toccarlo. Non ho mai consultato un esperto, ma penso che lo farò. Se necessario seguirò tutto quello che serve a migliorare la mia situazione ma esiste effettivamente un metodo? Seguire ad esempio una terapia ormonale è utile alla mia età? Ci sono ancora opportunità?

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, vista la sua "giovane" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa. Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.

TAG: Adolescenti | Andrologia | Giovani | Organi Sessuali | Salute maschile | Sessualità | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!