Gent.le dottore, grazie per avermi rassicurato in passato, mi chiedo però se mai riuscirò a vivere come tutte le mie coetanee, senza più preoccuparmi della mia Ansia, dei miei attacchi di panico, e delle mie numerose crisi di exstrasistoli, che puntualmente mi compaiono nei momenti meno opportuni, dando origine a paura e proccupazione, vorei sapere... Leggi di più se rischio un infarto, o comunque, a lungo andare, un reale problema cardiaco, grazie moltissimo per l'attenzione.