Gent.mo Dottoreho 59 anni e dall'età di 18 ho sofferto di extrasistole sporadiche nell'arco della giornata. Dall'aprile di quest'anno, sono diventate molto più numerose, circa 500 - 2000 al giorno e tutte concentrate nei periodi dopo dei pasti. Ho effettuato elettrocardiogramma a riposo e da sforzo, ecocardiogramma ed holter 24 ore, tranne che... Leggi di più nell'esame da sforzo sono state riscontrate extrasistole, che il cardiologo ha definito di natura benigna e mi ha detto di non preoccuparmi e che ci devo convivere.Precisando che da aprile ad oggi sono stato sottoposto a tre cure per l'eradicazione dell'elicobatterio piloro, che ho sofferto in passato di reflusso gastrico, che il cardias non è in buone condizioni, che ho un ernia iatale e che le extrasistole, come già detto sono concentrate nei periodi post prandiali, Le chiedo se c'è una terapia o posso sottopormi ad un intervento operatorio che elimini i problemi gastrici e di conseguenza le fastidiose extrasistole.RingraziandoLa porgo i più distinti saluti e fervidi voti augurali per le prossime festività natalizie.