25-09-2006

Gent.mo dottore, mia madre è stata operata al

Gent.mo Dottore, mia madre è stata operata al cervello a seguito di un gliobastoma multifocale riscontratole circa 8 mesi fa. Dopo l'intervento, col quale non è stato possibile asportare tutta la massa tumorale, è stata sottoposta al protocollo Radioterapia e Temodal. In presenza oggi di nuovi focolai vorrei capire se e dove è il caso di sottoporla all'Ipertermia associata al Temodal. Ho letto che questa sperimentazione sta dando risultati positivi ma non essendo un medico non so molto in proposito. Grazie di cuore.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Si può sottoporre il caso all’attenzione dei colleghi radioterapisti in grado di praticare una RT stereotassica (IEO Milano, INT Milano, Istituto del radio di Brescia). La valutazione deve comprendere tutti i dati clinici della paziente (condizioni neurologiche, sede, dimensioni del residuo neoplastico…).
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!