07-07-2003

Gentile collega, per 6 anni ho assunto la pillola

Gentile collega, per 6 anni ho assunto la pillola Milvane per problemi di dismenorrea e come contraccettivo. Poi ho interrotto e l'anno scorso avendo necessità della pillola ho ripreso ma il mio ginecologo mi ha proposto di cambiare con Mercilon. Da circa un mese però mi sono comparse 2 piccole chiazze iperpigmentate sulle guance che ho collegato alla pillola, attualmente non si notano ma ho iniziato ad applicare quotidianamente una protezione totale. In teoria dovrei sospendere ma ciò mi crea grossi problemi perchè sono un soggetto ansioso e credo che non riuscirei a vivere serenamente senza una sicurezza contraccettiva; é possibile che la comparsa sia stata favorita dal diverso progestinico? Devo rinunciare per sempre all'utilizzo della pillola? Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, sì, è possibile che il cloasma sia dovuto al diverso progestinico. Potrebbe provare ad assumere di nuovo una pillola che contenga gestodene come il Milvane (ne esistono sia di trifasiche che di monobasiche). Chieda consiglio al suo ginecologo.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!