GENTILE DOTTORE, ASSUMO DA QUALCHE ANNO NORVASC 5MG LA SERA PER LA MIA IPERTENSIONE E HO NOTATO CHE LE MIE CAVIGLIE SI SONO UN PO' GONFIATE. SO CHE E' UN EFFETTO COLLATERALE DEL NORVASC MA QUELLO CHE MI PREOCCUPA DI PIU' SONO LE MIE GENGIVE, SONO GONFIE E SANGUINANTI (QUANDO MI LAVO I DENTI). IN QUESTE CONDIZIONI, OVVIAMENTE, IL DENTISTA DOVENDO FARE ALCUNI INTEVENTI NON PUO' OPERARE: CHE FARE? DEVO CAMBIARE TERAPIA? GRAZIE PER LA RISPOSTA.