Gentile Dottore, da alcuni anni soffro di tachicardia che si manifesta periodicamente con battito cardiaco accellerato, affanno, un senso di pesantazza al petto, spossatezza, affaticamento inspiegabile. Premetto che sono una persona ansiosa, tuttavia dopo le varie cure, ritengo di essere migliorata sotto questo punto di vista; da alcuni mesi accuso... Leggi di più un forte gonfiore alle caviglie e ai piedi con relativo dolore, anche nelle mani, inoltre soffro di asma da allergia; Mi sono sottoposta a diversi elettrocardiogrammi negli ultimi anni, tutti con esito negativo; per combattere questo battito accelerato la cardiologa mi ha prescritto una cura a base di "Congescor" che ho seguito per qualche mese. La ringrazio anticipatamente per il parere che gentilmente vorrà darmi. Monica