Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-03-2006

Gentile dottore, da alcuni mesi faccio uso di

GENTILE DOTTORE, DA ALCUNI MESI FACCIO USO DI PSICOFARMACI. NELLE ULTIME ANALISI CHE HO FATTO HO RISCONTRATO SEGNATI COME ESAMI FUORI DAI PARMETRI I SEGUENTI: EMATOCRITO (HCT) 35.4 % 37,0-47,0 S-ALANINA Aminotransferasi (ALT) 47 5-35 S-ASPARTATO AMINOTRANSFERASI (AST) 36 5-35. SONO ANCHE AUMENTATA DI PESO (10KG) ED OGNO TANTO HO ANCHE DELLLE PERDITE EMATICHE , PER CUI VOLEVO SAPERE DA LEI QUALE SIA LA DIAGNOSI ED I RIMEDI DA ADOTTARE. FACCIO PRESENTE CHA LA CURA CHE STO FACENDO DURERA' PER UN LUNTO PERIODO, GRAZIE DEI CONSIGLI CHE MI VORRA' DARE.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non è possibile esprimere un giudizio diagnostico sulla scorta dei dati che lei riferisce. Sono necessari più elementi che non quelli riportati. L’aumento dei valori delle aminotransferasi infatti può dipendere, nel suo caso, da svariati fattori, tra cui, l’assunzione degli psicofarmaci e l’aumento di peso. E’ quindi necessario monitorare i tests alterati per un periodo congruo di tempo durante il quale cerchi di evitare di assumere farmaci assunti e cerchi di seguire una dieta ipocalorica per ripristinare il peso corporeo normale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!