Gentile dottore, le scrivo perchè mia madre da due mesi non sta bene. Abbiamo consultato vari medici ma non capiscono che infezione sia.E' iniziato con dei dolori articolari diffusi, ingrossamento dei linfonodi sotto mandibolari temporo mandibolari, occipitali, ghiandole salivari anteriori non parotidi (ha gia' avuto la parotite da piccola),... Leggi di più cefalea notevole, temperatura 37,5-38 al mattino, dagli esami del sangue risulta che sonoa umentati i globuli bianchi (piu' che duplicati), aumentata la VES e le piastrine, funzionalita' epatica, pancreatica e renale normali, aumentati di poco i valori tiroidei.Da scintigrafia tiroidea non risulta niente.Da ecografia linfonodale e tiroidea non risulta niente.Da cardio-ecodopler non risulta niente.Radiografia toracica nella norma.Toxoplasmatest negativo, negativo anche il test per la mononucleosi infettiva.Dopo un mese la temperatura alta persiste solo al mattino, al pomeriggio oscilla tra 36.5-37.I linfonodi del collo sono tornati quasi nella norma ed anche le ghiandole salivari sottolinguari.Potrebbe essere una forma di erlichiosi? O d'altra malattia veicolata da zecche o pulci.E' debole e depressa e dimagrita.Qualsiasi consiglio sarà gradito.Grazie