Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-03-2004

Gentile dottore purtroppo ho commesso un errore

Gentile dottore purtroppo ho commesso un errore che da circa un mese mi fa stare in pena e in Ansia.... ho avuto un rapporto orale passivo non protetto con una prostituta e temo un possibile contagio di AIDS. Il mio medico mi ha detto che il rischio è quasi solo teorico e che non dovrei preoccuparmi, lei cosa ne pensa?? la ringrazio anticipatamente.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il rapporto orale ha un rischio molto basso per la trasmissione dell’HIV, ma molto basso non vuol comunque dire che il rischio sia nullo, per cui è sicuramente opportuno eseguire un test di controllo. In linea generale, chiunque abbia una vita sessualmente attiva, a maggior ragione se anche con partner occasionali e potenzialmente a rischio, dovrebbe sottoporsi periodicamente (almeno ogni 6 mesi) al test per l’HIV e per i virus dell’epatite B e C (HIV-Ab, HBsAg, HCV-Ab), e magari eseguire anche la vaccinazione per l’epatite B.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!