Gentile dottore, sono un ragazzo di 26 anni 1.70 x 78 kg. Volevo porle una domanda, da molto tempo sia a lavoro perchè stressante, che a casa non riesco a rilassarmi sono all'incirca quasi due anni che mi prendono questi fenomeni, ho come un indurimento dei muscoli addominali e della pancia questo mi porta un autostress del fisico, iperidrosi... Leggi di più ascellare, ansia stress ecc. La mia pressione arteriosa sale inevitabilmente per otto ore continue a 160/85 o 147/78 con dei sbalzi pressori. Altri sintomi, una pressione a entrambe le parti, nelle vicinanze delle orecchie, extrasistoli e acufeni. Volevo dirle se devo prendere gli opportuni provvedimenti, il fatto che questo mi capita quando relaziono con la gente sempre, mentre a casa raramente solo quando sto la pc. Diciamo che il tutto forse deriva dal lavoro essendo un dipendente a tempo determinato i carichi di lavoro sono estremamente pesanti. La ringrazio per la sua disponibilità. Cordiali saluti