Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-06-2006

Gentile dottore, sono un ragazzo di ventotto anni

GENTILE DOTTORE, SONO UN RAGAZZO DI VENTOTTO ANNI E, ULTIMAMENTE STO CONDUCENDO UN RITMO DI VITA MOLTO IMPEGNATIVO E PER QUESTO MOTIVO MI SENTO MOLTO STRESSATO. MI CAPITA SPESSO DI AVVERTIRE UN SENSO DI INSTABILITà COME SE AVESSI LA PRESSIONE BASSA. IL COLORITO DELL'IRIDE NON è LIMPIDO BENSì GIALLASTRO. ALCUNI ANNI FA I VALORI DELLA BILIRUBINA ERANO ALTERATI E MI FU DIAGNOSTICATA UNA PROBABILE SINDROME DI GILBERT, è POSSIBILE CHE ABBIA AVUTO UNA RICADUTA? POTREBBE INDICARMI QUALI ANALISI EFFETTUARE E QUALI ACCORGIMENTI AVERE PER TENERE SOTTO CONTROLLO QUESTI VALORI? NELL'ATTESA DI UNA SUA RISPOSTA LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E LE PORGO I MIEI PIù DISTINTI SALUTI.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Le consigliamo di sottoporsi ad accertamenti sul sangue (bilirubinemia totale e frazionata, aminotransferasi, fosfatasi alcalina, GGT, QPE, tempo di protrombina, emocromo con piastrine), ecografia addominale. In tal modo si potrà rassicurare sulla assenza di problemi epatici.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!