Gentile Dottore, sono una ragazza di 21 anni le scrivo per chiederle un parere. Sono trascorsi quattro mesi da quando ho avuto il mio primo rapporto con il mio ragazzo; abbiamo usato sempre il preservativo, come metodo contraccettivo. Anche se stiamo stati estremamente attenti, io ogni mese qualche giorno prima delle mie mestruazioni entro in Ansia... Leggi di più e ho paura. Non so quindi se sia il caso di cominciare a prendere la pillola, per essere più tranquilla. Le volevo appunto domandare quale sia la procedura per poter assumere la pillola e quali esami bisogna sostenere per iniziare e se è necessaria una visita ginecologica. Ho ancora due quesiti da porle. Mia madre a fine anno dovrà andare dal suo ginecologo per i consueti controlli e mi ha detto che mi vorrà far sottoporre ad una Ecografia pelvica. Se io per allora avrrò assunto la pillola, ciò risulterà dall'ecografia? Inoltre, il dubbio se prendere la pillola anticoncezionale è tanto forte, perchè io e il mio Amore al massimo abbiamo 3 o 4 rapporti mensili, secondo lei è il caso di assumerla comunque? La ringrazio anticipatamente in attesa di una sua risposta.