14-05-2008

Gentile dottore sono una signora

Gentile dottore sono una signora dicinquant'anni.in seguito ad un'ecografia fatta nel mese di novembre 2007 all'addome sono stati riscontrati quattro piccole formazioni aggettanti in lume alla colecisti di cui la piu grande di mm 8 circa da riferire ad adenomiomi. La colecisti è alitiasica con pareti non ispessite . Non ectasie delle vie biliari intra-extra-epatiche. In merito a ciò , gentilmente, vorrei sapere se ci sono da fare altri esami specifici, quali la bilirubinemia, da vedere con il prelievo del sangue, che alimentazione sewguire, se c'è una cura farmacologica da seguire affinchè queste formazioni non aumentino, ma sopratuutto non si ingrandiscono. egr dottore,io sono molto ansiosa efobica delle malattie, per cui vi prego, datemi una risposta tranquillizzante. La ringrazio.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non è necessario che si sottoponga ad ulteriori esami diagnostici. Anche l’alimentazione da seguire è di tipo normale e non è necessario che intraprenda alcuna terapia. E’ utile invece eseguire solo periodici controlli clinici ed ecografici ogni 6 mesi.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna