Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Gentili dottori, ad un mio recente esame holter

Gentili dottori, ad un mio recente esame Holter risulta documentazione di extrasistolia ventricolare frequentissima (>41000), anche a coppie ed in lunghi cicli di bigeminismo. Sulla base dei dati clinici e strumentali riterrebbero opportuno sottopormi ad uno studio elettrofisiologico e ad un'eventuale ablazione transcatetere. Avendo rifiutato la procedura invasiva mi hanno consigliato di iniziare una Terapia con betabloccanti (SOTALEX 80mg 1/2cp 2 volte al dì). Posto che dal '96 curo Ansia con attacchi di panico con ELOPRAM 30mg al dì, vorrei sapere se in queste condizioni è assolutamente necessaria la procedura invasiva o se la Terapia medica con Sotalex è sufficiente. Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
In alcuni casi la terapia medica può essere efficace ma bisognerebbe conoscere meglio i dati anamnestici familiari, aritmici ed ecocardiografici.
Risposto il: 19 Luglio 2004
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali