Scintigrafia miocardica

Che cos'è


La Scintigrafia miocardica è un test di medicina nucleare, settore, questo, in grande espansione negli ultimi anni in ambito cardiologico.

A che serve


Consente di valutare la contrattilità del Cuore, globale e/o di specifiche regioni e di visualizzare le zone ischemiche o infartuate.

Cosa devo sapere


È un test innocuo, molto sensibile ed accurato; rispetto al test da sforzo, consente di localizzare con maggiore accuratezza le aree ischemiche o necrotiche. Tuttavia, è un test di alto costo, poiché comporta l'impiego di apparecchiature sofisticate e costose, e dei radioisotopi. Per questo motivo, non è disponibile in tutti i centri cardiologici, anche perché attualmente può essere sostituito, con uguale accuratezza diagnostica, dalle tecniche ecocardiografiche.

Come si esegue


Si effettua mediante l'impiego di radioisotopi, che sono il Tallio o il Tecnezio. Si esegue in associazione al test da sforzo o a Stress farmacologici.

10/03/2015
06/02/2007
TAG: Malattie dell'apparato cardiovascolare | Cuore