Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Gentili dottori, da circa due mesi soffro di

Gentili Dottori, da circa due mesi soffro di dolori al petto con qualche bruciore allo stomaco che durano diverse ore durante la notte con bocca asciutta, vampate di calore al viso, gambe e piedi freddi ( no dolore tipo pugnalata, no tipo pugno ). Oltre all'elettrocardiogramma, Holter, ecocardiogramma, esami del sangue, mi è stato consigliato di eseguire una scintigrafia coronarica per meglio valutare la mia situazione. Sono stato operato due volte all'intestino con resezioni a causa del Morbo di Crohn e ultimamente ho anche un'ernia Iatale. Possono queste scatenare queste crisi notturne simulando per caratteristiche un vero infarto ? - Grazie
Cordialmente. Romualdo
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Dolori da reflusso gastroesofageo speso simulano dolori cardiaci. Eseguirei un test da sforzo per maggiore tranquillità.
Risposto il: 22 Novembre 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali