Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-12-2012

Gentili dottori, da ieri sera ho scoperto di avere

Gentili dottori, da ieri sera ho scoperto di avere un rigonfiamento nella zona interna della vagina, come fosse una pallina e credo si tratti della ghiandola di bartolino. Non mi reca particolari fastidi, mi fa male solo al tatto e la sensazione è quella del dolore da livido. Sono una studentessa fuori sede perciò non potrò recarmi dal mio ginecologo prima del fine settimana; vorrei sapere: l'infiammazione di questa ghiandola deve necessariamente essere curata o data la scarsa entità dei sintomi è probabile che passi da sola? Eventualmente c'è qualcosa che posso fare nell'attesa di recarmi dal medico? Grazie e buon lavoro!
Risposta di:
Prof. Antonio Oliviero
Specialista in Chirurgia generale e Ginecologia e ostetricia
Risposta

purtroppo la infiammazione va curata immediatamente ed in genere si consiglia immediata asportazione, in quanto una volta ammalata la ghiandola non ritorna mai sana e ti espone ad infiammazione acuta (ascesso) da curare in pronto soccorso

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!