16-05-2008

Gentili dottori volevo sottoporre al vostro

Gentili dottori volevo sottoporre al vostro giudizio il risultato dell'ecodoppler Tsa effettuato in data 07/05/08: A Destra:Ispessimento miointimale sulla parete distale della biforcazione carotidea. A Sinistra:Ispessimento miointimale sulla parete distale della carotide comune e sulle pareti della biforcazione carotidea. reperti di sostanziale normalità a carico dei rimanenti segmenti carotidei. Arterie vertebrali pervie, normoperfuse. Ho 37 anni, non fumo, sono leggermente iperteso da sei mesi (sottoposto il 06/05/08 a controllo della PA 24 ore in assunzione di terapia, con media della giornata sys 130/135 - dia 80/85), assumo micardis 40. Non pratico attualmente attività sportiva. Volevo, oltre a un giudizio generale, anche sapere che rapporto c'è tra il predetto referto e la mia lieve ipertensione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’ipertensione è un fattore di rischio cardiovascolare e potrebbe genericamente essere in relazione a quanto riportato nel referto dell’ eco-Doppler carotideo anche se la durata della sua ipertensione (solo 6 mesi oppure prima non misurava la pressione arteriosa?) non sarebbe tale da giustificarla. Non riferisce la presenza di altri eventuali fattori di rischio (I suoi livelli di colesterolo? L’attività fisica? Il peso? Il fumo?): nel caso siano presenti vanno assolutamente eliminati!
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!