Salve,vorrei sottoporre ad un vostro consulto gli ultimi esami del sangue con emocromo completo ed urine riscontrando diversi valori alterati:MCH 26.7 - NEUTROFILI 83 - LINFOCITI 14 -TRANSAMINASI GPT(ALT) 45 -BILIRUBINA TOTALE 1.99Esame Microscopico Sedimento: 5-6 EMAZIE x C.M. 2-3 LEUCOCITI x C.M. Numerosi crist.oss.di CaMi sono sottoposto a... Leggi di più questi ulteriori esami di controllo dopo aver effettuato un ECOGRAFIA ADDOME INFERIORE/SUPERIOREriscontrando in una situazione di fegato morfovolumetrica regolare ad ecostruttura parenchimale alterata a focolaio per la presenza in S5-S6 in sede subglissoniana di formazione disomogeneamente ipoecogena con orletto ecoprivo che presenta DT max di 6.3 cm.VBI e VBE non dilatate.Colecisti eumorfica alitiasica.Vena porta,misurata,all'ilo,di regolare calibro e decorso,pervia.Milza e pancreas nei limiti morfovolumetrici ed ecostrutturali.Reni in sede di regolare morfovolumetria,spessore ed ecogenicità parenchimale.Subcentrimetrica cisti corticale a sinistra.Non immagini riferibili a litiasi o a stasi urinaria.Vescica distesa a pareti regolari e contenutoecoprivo.Prostata nei limiti morfovolumetrici ad ecostruttura disomogenea,con aree calcificate.In attesa di effettuare altri accertamenti (TAC) vorrei un vostro parere sull'alterazione delle analisi in rapporto al risultato dell'ecografia e ad una indicazione sulla natura di questa "formazione"riscontrata nell'ecografia stessa,visto che mi desta non poche preoccupazioni sulla diversità di soluzione.Ringraziandovi in anticipo del vostro consulto vi porgo cordiali saluti