06-03-2006

Gentilissimo dottore, sono preoccupata per un mio

Gentilissimo dottore, sono preoccupata per un mio amico (i dati inseriti sopra sono i suoi). Da qualche mese avverte dolori allo sterno e non riesce a mangiare perchè il Dolore aumenta; inoltre ha spesso Vertigini e dolori alle ossa. Ha già fatto molti esami quali analisi del Sangue, cardiogramma e tac (non vorrei sbagliare) alla testa ma non hanno trovato niente e i valori sono nella norma. Se può anche solo darmi un consiglio è già un grande aiuto. grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Anche se l’età è giovane, consiglierei di eseguire un test da sforzo. Se questo è negativo, concentrerei l’attenzione sulla patologia dell’esofago (esofagite, ernia iatale), possibile in quanto i dolori insorgono con i pasti.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare