Gentilissomo Dottopre ò fatto una visita andrologica e mi è stato diagnasticati : Malattia di La peyironie, ò fatto un ecografia pennica e il risultato è il seguente: Si conclude pe calcificazione al setto intercavernospongioso sinistro. Mi è stato ordinato 5 applicazioni 1 3 swt e delle vitamina E 600mga mesi alterni. Però non ò visto miglioramenti.A distanza di circa 2 anni la cosa mi sembra peggiorata e mi è stato cosigliato un altro ciclo di applicazione e la solita vitamina E che non ò ancora fatto.Ora ò anche un problema erettivo.Mi può gentilmente consigliare qualche soluzione? La Rimgrazio anticipatamente per una Sua risposta.