Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-10-2017

GFR basso

Ho 43 anni e peso 75 kg x 1, 76mt. Per circa una settimana ho avuto la necessità impellente di urinare spesso ogni 30 min o un ora, ma con la sensazione di non completo svuotamento, ma poi nessun altro sintomo. Adesso il sintomo e scomparso quasi del tutto ma comunque ho preferito fare le analisi de sanguue ed urine. È risultato un valore gfr di 62, creatinemia 1,27, azotemia 42, potassiemia 4,9, sodiemia 142, le urine sono perfette. Sono molto preoccupato per il valore gfr. Potrebbe dipendere dal fatto che bevo poca acqua(1lt è tanto per me) e che ho corso il giorno prima 40mn? Potrebbe essere dovuto ad una infiammazione delle vie urinarie adesso in via di miglioramento? E quindi se rifaccio gli esami il valore gfr potrebbe essere migliore o è quello e non migliorerà mai più!

Risposta

Buonasera direi al momento di non preoccuparsi. Comunque cerchi di bere almeno due litri di liquidi al giorno e ripeta gli esami ematochimici.

TAG: Biochimica clinica | Esami | Medicina generale | Patologia clinica | Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!