05-04-2006

glutatione ridotto

Sono alla 23^ settimana di gravidanza. Dalle ultime analisi le Transaminasi risultano essere un po' alte: il medico mi ha consigliato RIDUTOX (600 mcg) ma fra le controindicazioni leggo che "sebbene la ricerca non abbia evidenziato per il glutanione tossicità embriofetale se ne sconsiglia l'uso in gravidanza". Vorrei un vostro parere in proposito, grazie per la cortesia e per il servizio.
Risposta di:
Risposta
Il glutatione ridotto, principio attivo del Ridutox, non ha manifestato particolari problemi in gravidanza ; nonostante ciò la dicitura che legge nel foglietto illustartivo, e che è riportata per la maggior parte dei farmaci, deriva dal fatto che nessuno studio è stato effettuato specificamente per valutare il rischio teratogeno. Grazie
TAG: Farmacologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!