Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-03-2006

Grazie per la risposta alla domanda hh/1c48415,

Grazie per la risposta alla domanda hh/1c48415, volevo sapere nonostante le due ecografie da me fatte e risultate normali in tutto. Vi è necessità di fare la biopsia, da me paventata e da voi suggerita? che possibilità vi sono che ci siano danni al fegato non evidenziati dall'ecografie? Si può tentare qualche cura nonostante i valori delle Transaminasi siano nella norma e la Viremia bassissima come evidenziato da HBV dna pcr valore 104 vorrei liberarmi di questa mia condizione. Per quanto riguarda la mia residenza al fine di ottenere un vostro suggerimento su di un ottimo centro risiedo a Napoli.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La biopsia epatica resta una indagine diagnostica fondamentale in epatologia, soprattutto in alcuni casi, come il suo, nei quali è necessario conoscere con precisione l’entità del danno epatico. La terapia antivirale per l’epatite B non è particolarmente efficace e comporta comunque dei rischi, anche in relazione allo sviluppo di forme resistenti alla terapia. Pertanto non è consigliabile intraprendere un ciclo di etrapia se non sussistononchiare indicazioni in relazione alla quantità di virus circolante ed ai valori delle aminotransferasi. Un ottimo Centro per coloro che risiede a Napoli, è situato presso l’epatologia dell’Ospedale Cardarelli diretta dal dr. Antonio Ascione.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!