15-03-2017

Grosso rigonfiamento dell'addome

Gentile dottore, sono un uomo di 43 anni e da più di un anno ho un importante rigonfiamento a destra dell'addome. È abbastanza evidente anche ad occhio nudo. Non se ne capisce la natura, ma se mangio qualcosina in più o mi concedo una birra o due, il sabato, il giorno successivo sto molto male: malessere generale e sudata. Tra i vari controlli il referto TAC ADDOME COMPLETO MDC, ha evidenziato solo formazioni ipodense prima e dopo MDC di tipo cistico nel II e VI segmento, di 8 mm. Vorrei tanto capire perché ho questa "palla". Spero possa aiutarmi. Grazie

Risposta di:
Dr.ssa Ida Fumagalli
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Diabetologia e malattie del metabolismo
Risposta

Per quello che posso capire senza una visita penso che tra le varie cause possibili potrebbe esserci un problema a livello del tubo digerente per esempio la distensione gassosa del colon o di altra parte del tubo digerente. Non so se abbia fatto una colonscopia e/o una EGDS. Intanto farei una radiografia diretta dell'addome. Certo dovrei conoscere sue malattie passate e presenti e se assume farmaci e le sue abitudini di vita se è dimagrito. L'ha visitato il suo medico, immagino, e cosa dice?

TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!