L’ESPERTO RISPONDE

Hiv test a 100 gg

Salve a tutti dottori, Sono un ragazzo di 19 anni, il 10 agosto ero al mare e ho avuto un rapporto orale senza eiaculazione da parte di una prostituta, un fellatio e rapporto vaginale protetto con preservativo... e c'è stato un bacio. Dopo 2 giorni ho iniziato ad avere punti rossi sul petto che sono aumentati col passare delle ore, allora mi sono recato subito in farmacia e mi hanno dato 1 pastiglia e due creme... il giorno dopo mi è passato quasi del tutto. Preciso che ho usato in spiaggia un olio abbronzante. Dopo 4/5 giorni ho iniziato ad avere 37 di febbre e poco mal di gola che poi si abbassava e un sola sera la diarrea... forse perché abbiamo tenuto accesso l'aria condizionata in casa... Dopo Mi sono recato Al medico di famiglia Per spiegarli il tutto, e mi ha detto che la diarrea è molto probabile che sia causata dal mal si gola per colpo d'aria, Mi sembrava tutto ormai segnato, troppi sintomi ero sicuro al 100% di aver contratto l' Hiv. Dopo 40 giorni Ho eseguitoI test HIV 1-2 immunodeficienza umana anticorpi e antigene p24 Ed anche epatite C con esito Negativo per entrambe... il mio medico mi ha detto che 40 giorni sono sufficienti per essere sicuri al 100% però io non ero ancora convinto allora dopo circa 105 gg ho rifatto i test però ho aggiunto anche quello per la sifilide Risultato: Negativi tutti e 3 i test Ora vi riscrivo perché ho ancora paura che abbia contratto altri virus Cosa devo fare? Posso stare tranquillo o deve fare altri test?

Risposta del medico
Dr. Severino Caprioli
Dr. Severino Caprioli
Specialista in Malattie infettive e Medicina interna

Credo che lei abbia molti sensi di colpa che ingigantiscono le sua preoccupazione di aver contratto una infezione a trasmissione sessuale. In realtà, può stare tranquillo.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
1 minuto
Tampone fai da te: come si fa e come leggere i risultati
Tampone fai da te: come si fa e come leggere i risultati
2 minuti
Test per misurare gli anticorpi Covid
Test per misurare gli anticorpi Covid
2 minuti
Autotest HIV, è affidabile?
Autotest HIV, è affidabile?
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Malattie infettive
Brescia (BS)
Specialista in Malattie infettive
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive
Salerno (SA)
Specialista in Pediatria e Malattie infettive
Bari (BA)
Specialista in Malattie infettive
Latina (LT)
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva e Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive e Oncologia
Lecce (LE)
Specialista in Malattie infettive e Farmacologia medica
Prov. di Milano
Specialista in Malattie infettive
Varazze (SV)