Salve a tutti dottori, Sono un ragazzo di 19 anni, il 10 agosto ero al mare e ho avuto un rapporto orale senza eiaculazione da parte di una prostituta, un fellatio e rapporto vaginale protetto con preservativo... e c'è stato un bacio. Dopo 2 giorni ho iniziato ad avere punti rossi sul petto che sono aumentati col passare delle ore, allora mi sono recato subito in farmacia e mi hanno dato 1 pastiglia e due creme... il giorno dopo mi è passato quasi del tutto. Preciso che ho usato in spiaggia un olio abbronzante. Dopo 4/5 giorni ho iniziato ad avere 37 di febbre e poco mal di gola che poi si abbassava e un sola sera la diarrea... forse perché abbiamo tenuto accesso l'aria condizionata in casa... Dopo Mi sono recato Al medico di famiglia Per spiegarli il tutto, e mi ha detto che la diarrea è molto probabile che sia causata dal mal si gola per colpo d'aria, Mi sembrava tutto ormai segnato, troppi sintomi ero sicuro al 100% di aver contratto l' Hiv. Dopo 40 giorni Ho eseguitoI test HIV 1-2 immunodeficienza umana anticorpi e antigene p24 Ed anche epatite C con esito Negativo per entrambe... il mio medico mi ha detto che 40 giorni sono sufficienti per essere sicuri al 100% però io non ero ancora convinto allora dopo circa 105 gg ho rifatto i test però ho aggiunto anche quello per la sifilide Risultato: Negativi tutti e 3 i test Ora vi riscrivo perché ho ancora paura che abbia contratto altri virus Cosa devo fare? Posso stare tranquillo o deve fare altri test?