09-05-2006

Ho 30 anni e nel settembre 2005 a causa di un

Ho 30 anni e nel settembre 2005 a causa di un incidente stradale sono stato sottoposto a splenectomia. A distanza di 8 mesi mi chiedo: questa estate la cicatrice (circa 25 cm) può essere esposta al sole? Se sì con quale grado di protezione? fino ad ora ho centellinato gli alcolici. Non sono un alcolista ma in occasioni come matrimoni/addii al celibato posso "eccedere" oppure è ancora presto o vivamente sconsigliato? dall'incidente non ho più mangiato cibi fritti: posso riprendere? attività sportiva come corsa o bici: posso riprendere? Anticipatamente ringrazio per le risposte.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La cicatrice chirurgica a distanza di 8 mesi può essere tranquillamente esposta ai raggi solari, con un grado di protezione normale. Può permettersi di assumere sporadicamente modiche quantità di alcolici ed assumere cibi fritti in maniera regolare. Infine non vi sono controindicazioni ad effettuare una attività fisica sportiva con gradualità e senza eccedere nell’agonismo.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!