Ho 31 anni e sono alla 25 settimana di gravidanza, durante questo periodo ho avuto una leggera alterazione dei valori S-ALT (GPT) il 4/04 valore 35 (rif. 1-31), il 28/04 valore 40 (rif. 1-31), quindi con un'altro laboratorio il 26/05 valore 34 (rif. 10-28) ed infine l'ultimo il 29/06 valore 50 (rif. 10-28). In questo periodo i valori di S-AST (GOT) sono rimasti sempre ampiamente nella norma. I marker Epatite B e C nelle analisi pre-concepimento in data 22/11/2005 sono risultati negativi, mentre erano di poco fuori norma il COLESTEROLO a 213 (rif. 80-200) e l'Ematocrito a 42.6 (rif. 28-42). Nelle successive analisi in gravidanza sono risultati fuori norma, ma sempre di poco, il 4/04 l'ANTITROMBINA III a 79 (rif. 80-120), il 28/04 i Linfociti a 21.1 (rif. 25-48) e PH urine 7.5 (rif. 5.5-7), nulla da rilevare nelle successive. E' da premettere, qualora potesse avere rilevanza, che sono sovrappeso già da prima del concepimento, nonostante mantenga un regime alimentare sano, e che il mio ginecologo mi ha prescritto, per prassi ormai consolidata, l'assunzione della Cardioaspirin dal mese di marzo circa. grazie