L’ESPERTO RISPONDE

Ho 54 anni, circa 7anni fa ho fatto una plastica

Ho 54 anni, circa 7anni fa ho fatto una plastica per un prolasso alla valvola mitralica. Annualmente faccio controlli, noto però che il bulbo aortico aumenta lentamente le sue dimensioni. Oggi i dati sono questi: Diametro bulbo = 42mm; 22mm/mq Gli altri dati sono abbastanza corretti, il referto dice: Ventricolo sinistro di normali dimensioni,... Leggi di più spessori parietali nei limiti, buona cinesi globale e segmentale,indici di Funzione sistolica ai limiti inferiori della norma. Valvola mitralica mixomatosa,spessore lembo ant. 4,8mm, lembo posteriore fisso in esiti di chirurgia valvolare. lieve Rigurgito mitralico residuo, eccetrico e che talora appare sdoppiato (2+/4+). Radice aortica lievemente ectasica, valvola aortica tricuspidata, rigurgito aortico lieve, centrale. Sezioni destre di normali dimensioni, normale spessore e cinesi della parete libera del ventricolo destro. Lieve insufficienza tricuspidale. Parametri Doppler relativi alla fase di riempimento atriale e ventricolare sinistro da alterato rilasciamento. Stima indiretta di pressione sistolica polmonare pari a 15-20mnhg (stimando 5 mnhg in atrio destr). Sostanzialmente invariato rispetto al precedente esame. Gentile Dottore le premetto che non fumo, ho una pressione bassa 120-130 /70 e faccio una moderata attività sportiva, nuoto in estate , sci da fondo in inverno e ginnastica 2/3 volte alla settimana durante la rimanente stagione. Cosa ne pensa? In futuro sarà possibile la riparazione del bulbo aortico dilatato? Oggi non prendo farmaci, mi darebbe fastidio ricorrere ad un intervento che mi costringa a prendere farmaci a vita. La ringrazio sentitamente per l'attenzione e resto in attesa di una Sua cortese risposta.

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Sulla base dei dati che lei riferisce la cosa più opportuna è sottoporsi regolarmente a periodici controlli cardiologici clinici ed ecocardiografici, per valutare l’evoluzione del quadro; solo così si potrà indicare se e quando sia da porre un’indicazione chirurgica.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Benevento