Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

ho 74 anni, in cura da illustri urologi baresi

Ho 74 anni, in cura da illustri urologi baresi dal marzo scorso per ipertrofia prostatica benigna, operato il 5 agosto, dall'esame istologico eseguito diagnosticato un CARCINOMA UROTELIALE PAPILLARE SCARSAMENTE DIFFERENZIATO (G2-3) DELLA VESCICA INFILTRANTE LO STROMA, ESTESO FOCALMENTE AI TESSUTI PROSTATICI. Come mai nessuno si è accorto in tempo del tumore? Mi è stato consigliato un nuovo intervento chirurgico con asportazione del carcinoma, ma i tempi di attesa sono ancora di tre settimane. E' dannoso attendere tale tempo? Grazie
Risposta del medico
Specialista in Urologia e Andrologia
preg.mo Signore, mi dispiace ma senza prendere visione della documentazione clinica e' impossibile esprimere dei giudizi in merito. Distinti saluti. Dott.Famiano Meneschincheri
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia
Asti (AT)
Specialista in Urologia
Prov. di Vicenza
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Andrologia
Prov. di Roma
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)