Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-09-2002

Ho appena fatto un tampone vaginale.tipo di esame:

Ho appena fatto un tampone vaginale.
Tipo di esame: Colturale.
Risultati:
presenza di numerosa flora saprofitaria eutrofica (Lactobacilli).
La coltura ha evidenziato la presenza dei seguenti microorganismi:
Streptococcus agalactiae(str. beta emolitico di gruppo B) Rare colonie
Gardnerella vaginalis Rare colonie
Mi potreste dire che vuole dire? Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, nella vagina vi sono molti batteri che costituiscono la "flora vaginale batterica" e che servono a mantenere l'ambiente vaginale acido e resistente ad altri batteri o virus che potrebbero essere causa di malattia, cioè la vaginite.
La flora vaginale batterica è formata in gran parte da lattobacilli e da altri microorganismi, tra cui la Gardnerella Vaginalis e lo Streptococcus Agalactiae.
In alcuni casi questi batteri possono avere il sopravvento e si crea una situazione che viene definita anche come "vaginosi batterica" che dà i sintomi tipici di una infiammazione alla vagina (vaginite).
Perché questo succeda non è sempre chiaro, però quando si manifesta (ed i sintomi sono quelli di una vaginite) si deve curare per ricreare l’equilibrio fra i vari batteri che formano la flora batterica vaginale. Valuti insieme al suo ginecologo se nel suo caso è necessaria la terapia. Cordiali saluti
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!