20-09-2006

Ho avuto un episodio di fibrillazione atriale

Ho avuto un episodio di fibrillazione atriale parossistica rientrato dopo sei ore circa con cura farmacologica. il pronto soccorso oltre agli esami di rito mi ha prescritto fino al completamento degli esami cardioaspirin 100 e isoptin 40 tre volte al giorno piu' il tareg 80 perche' sono iperteso. sono impaurito per il ripetersi dell'attacco. volevo chiedere e' possibile solo un caso isolato dell'attacco. quali sono i maggiori esperti di questa patologia?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La fibrillazione atriale è una delle patologie più frequenti nella popolazione generale. Le cause sono molteplici e non sempre ben identificabili. Tra queste senz’altro vi è l’ipertensione, verosimilmente per effetto di un impegno funzionale dell’atrio sinistro. Per rispondere alla sua domanda è possibile che il suo attacco resti isolato, soprattutto se vengono escluse le altre cause conosciute e prosegue la terapia antiipertensiva. Vi sono molti esperti di fibrillazione atriale in Italia ma, come le ripeto, stiamo parlando di una delle più comuni malattie , dunque in genere ben gestibile da uno Specialista Cardiologo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!