Ho eseguito un esame di controllo del Sangue che mi dà valori seri di di Anemia (Emazie 4,16, emoglobina 11,8, ematocrito 33,8, volume emazie 81,3) e sulla formula leucocitaria (neutr. 38 e Linfociti 52). Premesso che i dati di anemia sono sempre stati presenti nei miei esami (a livelli simili o leggermente migliori delgi attuali), mi spaventa un... Leggi di più po' l'inversione della formula leucocitaria. Cosa può essere? Con quale intervallo è utile ripetere gli esami? Con quali integrazioni? Ringrazio per il cortese riscontro.