Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-07-2013

Ho fatto le analisi perchè avevo disuria e ,come

Ho fatto le analisi perchè avevo disuria e ,come temevo, ho la glicemia alta 2.30 .Il problema è che penso di averla addosso da più di qualche anno.Ho 52 anni e mia mamma era diabetica(morta a 78) con problemi all'arteria femoralin fase finale. Il diabetologo mi ha prescritto metforal 850 mg a pranzo e cena.Il mio medico curante ,anch'egli diabetologo, vuole che provi inizialmente solo con dieta e attività fisica per una ventina di giorni,Dopo una settimana è sceso a digiuno senza farmaci a 1.6.Inoltre da qualche mese ho erezioni non più come prima .Fino al mese di gennaio andava abbastanza ok il sesso.L'urologo mi prescritto il "profluss" per la prostata e l'omnic(?),ripeomettendosiu di darmi qualcosa per la D.E. ad ottobre se le cose non migliorano. La domanda è :tenendo sotto controllo il diabete riuscirò a recuperare una dignitosa efficienza sessuale ola cosa e irreversibile? Dovrò assumere farmcaci contro l'impotenza ev. oppure potrei integrare con arginina o damiana(sono utili?).Infine cosa ne pensa della Gymnema per la riduzione degli zuccheri nel sangue? Sono stato un po' prolisso comunque grazie per il cortese interessamento
Risposta

Gentile lettore, la dieta e l'attività fisica, se non controindicata, sono i pilastri della terapia del diabete mellito; se non dovessero dare risultati bisogna aggiungere la metformina. Prima di darle una risposta riguardo la disfunzione erettile, sarebbe opportuno indagare da un punto di vista neurologico, vascolare ed endocrino. i farmaci pe il controllo della disfunzione erettile sono in genere per via orale e non ev. Io mi affiderei per la terapia del diabete mellito alla terapia tradizionale.

Cordiali saluti

Dott. Corso Concetto - Diabetologo

TAG: Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!