02-05-2006

Ho fatto un ecg di routine e mi è stato

Ho fatto un ECG di routine e mi è stato riscontrato: anomalie di st e dell'onda T aspecifiche ecg normale. Mi hanno fatto fare ECG da sforzo con le seguenti conclusioni: ECG normale capacità funzionale e variazione FC corrispondente all'età dirturbi nessuno aritmia nessuna sottoslivellamento tratto ST ascendente. Quindi la conclusione: anomalie aspecifiche della ripolarizzazione ventricolare dell'ecg. Durante lo sforzo comparsa di sottolivellamento di ST da V3 a V6 che raggiunge i criteri di positività per ischemia miocardica da sforzo. Il cardiologo però considera l'esame un falso positivo ma mi ha programmato un ecostress. Domanda questo (problema) perchè viene se è falso positivo. poi, facendo eco stress si rischia di morire per contrasto con i farmaci? Sono una persona molto ansiosa, prendo degli ansiolitici riuscirò a sopportare questo esame? Infinitamente grazie. PS. sono una donna di 51 anni, in menopausa e fino ad ora sana.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’ecostress non è un esame pericoloso. E’ verosimile che i suoi esami siano normali. Purtroppo penso che sia l’ansia che determina la maggior parte dei problemi.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!