23-02-2006

Ho notato ascoltando il cuore con il fonedoscopio

Ho notato ascoltando il Cuore con il fonedoscopio che il mio battito cardiaco è anomalo alcune volte perde dei battiti, può essere un problema? Attualmente sto prendendo un farmaco il zestril 20mg per regolare la pressione minima che alcune volte arriva anche a 110, può essere questa la causa dell'aritmia? Alessandro.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le aritmie che avverte con il fonendoscopio sono probabilmente delle extrasistoli. Se le danno fastidio potrebbe sostituire lo Zestril con un farmaco betabloccante (tipo Atenololo 100 mg 1 cpr) che oltre ad abbassare la pressione arteriosa, riduce anche la frequenza cardiaca e la frequenza delle extrasistoli.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare