Da due mesi ho perso molta sensibilità agli arti inferiori e superiori. Ho già effettuato varie visite neurologiche, ma i dottori non capiscono cos'ho. Ho effettuato risonanza magnetica ed elettromiografia, ma gli esiti sono positivi... Cosa posso avere? Non capisco! In più ho paura che più il tempo passa e meno avrò la possibilità di recuperare la sensibilità, e io non voglio vivere per sempre così!